I Grandi Miti del XX secolo

In questi giorni sto cercando di dare una sistemata a casa, perché c'è troppa roba in giro e devo guadagnare spazio per far ridipingere le pareti e cambiare qualche mobile. In effetti mi sto liberando di tante cose che non reputo inutili, questo mai, ma un tantino superflue per i miei gusti si. Così ho dato via, a titolo di regalo, un numero imprecisato di fumetti, libri, cd e dvd (nulla riguardante Elvis, comunque) che avevo acquistato in passato ma che per quanto mi riguarda non avevano mai raggiunto lo status di "indispensabili". Dalle pile di libri che ho accatastato all'ingresso è saltato fuori questo I Grandi Miti del XX Secolo, preso in edicola parecchio tempo fa e, devo confessarlo, finito da chissà quanto a prendere polvere su uno scaffale. Tenerlo o non tenerlo... devo dire che il problema non si è posto, visto che il Re fa bella mostra di se in prima di sovracoperta! A questo punto I Grandi Miti è entrato ufficialmente a far parte della mia collezione di Elvis. Esagerato? Può darsi, ma per come la intendo io io non poteva essere altrimenti. In questo volume, pubblicato nel già lontano 2000, l'autrice dedica un capitolo ciascuno a 44 personaggi e oggetti che nel bene o nel male hanno fatto la storia del secolo scorso. Basta dare un'occhiata alla copertina per realizzare che all'interno si salterà continuamente di palo in frasca, passando con disinvoltura dalla musica alla politica, dalla scienza allo sport. Nulla di negativo, tutt'altro, a me piace molto leggere cose di questo genere. Ma la mia non vuole essere una recensione di I Grandi Miti del XX Secolo, assolutamente no. A me interessava soltanto mostrare il volume a quei lettori del blog costantemente alla ricerca di materiale alternativo di Elvis. Sapete, studio questo straordinario artista da qualcosa come trentasette anni, quindi mi perdonerete se eviterò accuratamente di soffermarmi sulle pagine occupate dal nostro (sette in totale), sui luoghi comuni inerenti abbuffate, figli illegittimi, sesso e morte e su inesattezze di vario genere. Citando l'autrice, di lui si è detto tutto, e anche di più. Sono d'accordo. Il più delle volte a sproposito, aggiungerei.


I GRANDI MITI DEL XX SECOLO
Roberta Maresci
I volti della storia 56
Newton & Compton Editori
Prima edizione: gennaio 2000
336 pagine
Lire 24900




4 commenti:

  1. Intanto volevo dirti che ho trovato molto "appropriato" il nuovo sfondo...e poi che hai fatto bene a tenere questo libro che, seppure non tratta solamente Elvis ed è pieno di versioni stra-note sulla sua vita, ha cmq un certo fascino. Magari potrai commentarci il contenuto di quelle decine di pagine che sono dedicate al nostro idolo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero, questo sfondo lo trovo perfetto anche per il tuo blog, pensaci! Quanto al libro, le pagine dedicate ad Elvis sono sette, con qualche immagine in bianco e nero a corredo, ma come detto nel post ho preferito non commentarle. Grazie di cuore per la tua costante presenza da queste parti, FEIR non ha certo la visibilità e il successo di Anyplace, ma gli voglio molto bene e lo porterò avanti con grande passione e impegno, questo è certo. A presto amico mio!

      Elimina
  2. Davvero bello quest'altro tuo blog, Roberto! Del tuo livello! Concordo con Donny. Il tricolore ci voleva...quando un italiano tratta così Elvis, oltre a guadagnarci Elvis, ne gudagna molto anche l'Italia! Che di bello c'è rimasto davvero poco! Bravo Roberto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita mia cara! In effetti l'idea del tricolore non è stata male, il risultato mi soddisfa abbastanza. Quanto al blog, la mia intenzione è quella di renderlo più leggero dell'altro, con post più brevi e sfiziosi. Non avrebbe molto senso fare un Anyplace is Paradise 2! Un abbraccio cara Katia, di nuovo grazie per essere passata.

      Elimina