Due parole su "Careless Love"

Partendo dal presupposto che nessuna biografia è perfetta, possiamo tranquillamente affermare che Careless Love è quanto di meglio un appassionato del Re possa consultare. Naturalmente è un ottimo libro anche per quelli che si avvicinano a questo personaggio per la prima volta. Effettivamente, nella vasta bibliografia di Elvis Presley l'opera di Guralnick brilla come una stella, ma è bene tenere a mente che l'autore non ha scritto la "bibbia elvisiana". Diciamo che anche un libro di questa portata, stracolmo di dati, informazioni e risposte deve essere necessariamente filtrato dalla sensibilità del lettore. Careless Love è un volume da studiare e amare, però cerchiamo di non prenderlo per oro colato. II fatti sono quelli, ovviamente, e Peter Guralnick li elenca stupendamente e con dovizia di particolari, ma si può sbagliare nel tentativo di "spiegare" lo stato d'animo di Elvis in relazione a un dato evento. Nessuno scrittore al mondo può essere ragionevolmente certo di cosa passasse per la testa di Elvis Presley, o di chiunque altro. Comunque, consigliatissimo. Anzi, imperdibile.

Nessun commento:

Posta un commento