Elvis in edicola: 12 vinili per un Re

Bene, il primo dei 12 LP è arrivato questa mattina nelle edicole italiane, e girando sui Social ho notato che molti appassionati (me compreso) lo hanno acquistato. Il disco si intitola Tutti Frutti e offre una selezione di grandi classici, dodici per l'esattezza, incisi da Elvis negli anni '50. Vediamo quali.

TUTTI FRUTTI

Side A

Tutti Frutti
Money Honey 
My Baby Left Me
Hound Dog
Blue Suede Shoes
Blue Moon

Side B

I Got A Woman
Lawdy Miss Clawdy
Just Because
Ready Teddy
Trying To Get To You
I Love You Because 


Cosa ne pensate? Ovviamente ci sarà tempo per parlarne approfonditamente, ma una vostra prima impressione?

Piano dell'opera:

Tutti Frutti (10 giugno)
Shake Rattle & Roll (17 giugno)
Teddy Bear (24 giugno)
Jailhouse Rock (1 luglio)
Treat Me Nice (8 luglio)
I Need Your Love Tonight (15 luglio)
Trouble (22 luglio)
As Long As I Have You (29 luglio)
Are You Lonesome Tonight? (5 agosto)
It's Now Or Never (12 agosto)
His Hand In Mine (19 agosto)
Love Me (26 agosto)

The King is Back! Da domani in edicola


Pubblicato nella primavera del 1960, Elvis Is Back è il titolo di uno dei migliori album incisi da Elvis Presley. Il titolo del disco è scontato quanto efficace, perché dopo quasi due anni passati in Germania, il giovane cantante era finalmente tornato a casa. In varie fasi della sua carriera, che attraversò tre decadi, Elvis si rese protagonista di altri grandi ritorni. Nel 1968, ad esempio, spezzò la routine hollywoodiana tornando a vestire i panni del rocker in uno straordinario Special televisivo. L'anno seguente tornò ad incidere a Memphis, dove non registrava dai tempi della Sun Records e all'attività concertistica, dopo otto anni di totale assenza dalle scene. Nell'autunno del 1970 ricominciò a macinare chilometri on the road: il precedente tour risaliva al 1957. E così via, si potrebbe continuare a lungo con i ritorni di Elvis, ma concentriamoci invece su quello che noi appassionati stiamo aspettando con grande curiosità. Domani il Re tornerà in edicola, e per un attimo mi sentirò nuovamente bambino. La corsa in direzione di quel grande negozio di dischi, il fiatone, il desiderio di rigirare le copertine dei suoi dischi fra le mani... Cos'è, dopotutto, il collezionismo? Solo il reiterato, ostinato tentativo di far ripartire la macchina del tempo. A domani!  

Il mito che non tramonta... Tenete d'occhio le edicole!


Il 9 giugno del 1972, Elvis inaugurò una tre giorni newyorkese che lo vide esibirsi quattro volte in tre giorni nel prestigioso Madison Square Garden. Il Re, manco a dirlo, sbancò l'impianto con altrettanti sold out, totalizzando ottantamila presenze e lasciando una scia di lodi sperticate, migliaia di cuori infranti e un ricordo indelebile nella grande città americana. Domani ricorre il 45° anniversario di quello storico evento e come da tradizione, sui Social fioccheranno i post commemorativi. Quanto ad Elvis, che ancora oggi continua ad essere un protagonista assoluto, a partire dal giorno seguente - vale a dire sabato 10 giugno - paleserà la sua presenza sul territorio nazionale per mezzo di una prestigiosa iniziativa... A questo proposito, vi consiglio di tenere d'occhio le edicole!